WordPress WYSIWYG esercitazioneSi sta utilizzando WordPress’ formattazione presenta in tutta la loro?

Mi aspetto che si conosce già le basi della formattazione tuo post del blog per renderli più leggibili. (Se siete appena iniziato, si potrebbe voler controllare 4 WordPress formattazione suggerimenti per rendere la messaggi più leggibile per una panoramica delle nozioni di base.)

Ma molti blogger – anche quelli più esperti – non si rendono conto di quante funzioni di formattazione sono costruiti in WordPress.

Comprendere la WordPress Editor WYSIWYG

Sia che si scrive le bozze nell'editor di WordPress o altrove, è importante avere familiarità con la barra degli strumenti WordPress WYSIWYG e sapere che cosa tutti quei pulsanti fanno.

WYSIWYG (pronunciato “Wizzy-parrucca”) sta per “ciò che vedi è ciò che ottieni”, e descrive qualsiasi interfaccia in cui è possibile vedere come il testo sarà effettivamente guardare come si applica vari tipi di formattazione ad esso. Microsoft Word, Google Docs e WordPress sono tutti gli editor WYSIWYG.

Ogni volta che si crea un nuovo post o una pagina in WordPress, si dovrebbe vedere l'editor WYSIWYG. la barra degli strumenti (i pulsanti nella parte superiore) Somiglia a questo:

(Se non vedi questi pulsanti, assicurarsi che si sta utilizzando il “visivo” piuttosto che il “Testo” versione dell'editor. È possibile scambiare tra i due utilizzando le linguette sul lato destro della casella in cui si scrive il tuo post.)

Se hai scritto e formattato tuo post in un altro editor WYSIWYG e copiato il testo in WordPress, parte della formattazione potrebbe essere stato conservato. Ma alcune opzioni di formattazione, come blockquotes e regole orizzontali, può essere applicato solo in WordPress.

(Non preoccupatevi se non avete idea di che cosa “blockquotes” e le “regole orizzontali” siamo. Saprete tutto su di loro, e come utilizzare, li entro la fine di questo post!)

Anche se alcuni dei pulsanti sembrare confuso in questo momento, sono tutti facili da usare. Prenderemo la barra degli strumenti di una riga alla volta.

La riga superiore della barra degli strumenti: Le opzioni di formattazione più comuni

I pulsanti sono divisi in due file. La riga superiore contiene le opzioni è molto probabile che usare più di frequente.

Eccoli:

Andremo attraverso di loro uno per uno:

#1: "Paragrafo” Cadere in picchiata

HTML tag equivalente: <h1>, <h2>, <h3>, eccetera. e <pre>.

Questo menu a discesa consente di formattare il testo utilizzando stili di titolo:

Intestazione 1 viene utilizzato per il titolo del tuo post, e così dovrebbe essere evitato per le sottovoci all'interno tuo post.

La maggior parte dei blogger utilizzano Rubrica 2 per i loro principali sottotitoli e dirigendosi 3 per qualsiasi sottovoci annidati sotto quelle. (In questo post, per esempio, il sottotitolo The Top fila di pulsanti: Le maggior parte delle opzioni di formattazione comuni si sta dirigendo 2, e il sottotitolo #1: “Il paragrafo discesa” si sta dirigendo 3.)

Il “preformattato” opzione può essere utilizzata se siete tra cui sezioni di codice in tuo post. verrà visualizzato il testo esattamente come è scritto utilizzando un font a spaziatura fissa.

#2: Testo grassetto

HTML tag equivalente: <forte>

Il pulsante che assomiglia a un B è probabilmente familiare a voi da Microsoft Word e altri programmi. Rende il vostro testo in grassetto come questo.

Per usarlo, è possibile sia:

Fare clic su “B” pulsante, digitare il testo che si desidera in grassetto, quindi fare clic su “B” di nuovo per tornare indietro al testo normale.
Digitare il testo come normale, quindi evidenziare la parte che si desidera in grassetto e fare clic su “B”.

Usalo per: Sottolineando una frase chiave, o la creazione di una sottovoce in cui non si desidera utilizzare uno stile di intestazione.

#3: Testo corsivo

HTML tag equivalente: <in>

Il pulsante che assomiglia a un io è probabilmente anche molto familiare. Rende il vostro testo in corsivo come questo.

Usalo per: L'enfasi su una particolare parola, o per una o due frasi di testo esplicativo (es. una nota all'inizio del tuo post dicendo che questo è il primo di una serie in quattro parti).

#4: Lista non ordinata (Elenco puntato)

HTML tag equivalente: <il> per la lista, <in> per ogni elemento della lista

Il pulsante con tre punti e linee potrebbe apparire un po 'come codice Morse, ma in realtà è utilizzato per creare un elenco puntato (noto anche come “lista non ordinata”) come questo:

Articolo uno
Articolo due
Articolo tre

Usalo per: Una lista in cui l'ordine o il numero di elementi non particolarmente importa. Se ogni voce sulla vostra lista è più di un paragrafo lungo, probabilmente si vorrà formattare la vostra lista in modo diverso (es. con sottotitoli).

#5: Lista ordinata (Numeri)

HTML tag equivalente: <olo> per la lista, <in> per ogni elemento della lista

Il secondo pulsante lista è per un elenco numerato (noto anche come “ordinata” elenco) come questo:

Articolo uno
Articolo due
Articolo tre

Usalo per: Una lista in cui il numero o una sequenza di articoli materie (es. si sta dando istruzioni step-by-step o la scrittura di un top ten).

Per ulteriori informazioni con gli elenchi, controllare il mio post Come utilizzare gli elenchi in modo efficace nel vostro blog Messaggi.

#6: blockquote

HTML tag equivalente: <blockquote>

blockquote (o blocco preventivo) formattazione serve a stile testo citato in modo (normalmente) ha un margine sinistro più largo del testo standard. A seconda del tema del tuo blog, il testo blockquote può avvenire anche in un carattere diverso e hanno virgolette accanto.

Questo è il modo blockquotes sguardo sul blog ProBlogger.

Usalo per: Qualsiasi citazione da una persona diversa da te che è più di un paio di parole lunghe. citazioni molto brevi possono essere collocati tra virgolette in una frase.

#7: Allinea a sinistra / Centro / Destra

equivalenti tag HTML: <p>, <p style =”text-align: centro;”>, <p style =”text-align: destra;”>

Per impostazione predefinita, il testo verrà allineato a sinistra (allineata al margine sinistro). Ma si può anche allineare il testo in modo che sia centrato o allineato a destra.

Questo testo è centrato.

Questo testo è allineato a destra.

Usalo per: La creazione di una pagina di vendita o di offerta speciale, dove potrebbe avere senso per centrare il testo. Alcuni blogger anche utilizzare testo centrato per le poesie o altri tipi un po 'insoliti di contenuti.

#8: Link / Unlink

HTML tag equivalente: <a href>

Questo pulsante consente di trasformare il testo in un link che i lettori possono fare clic per visitare un post o pagina diversa. Basta digitare il testo (es. il titolo di un post), quindi evidenziare e fare clic sul pulsante di collegamento. Vedrai questo:

È quindi possibile incollare l'URL (indirizzo Web) della pagina / post si desidera o, se è sul tuo blog, è possibile cercare per la pagina / post per titolo.

Il tuo link apparirà come questo:

Qual è la soluzione migliore Blog Hosting?

Usalo per: I collegamenti interni al tuo post (buono per SEO e incoraggiare i lettori a restare più a lungo sul tuo blog), e link esterni ad post di altre persone o altre risorse (buona per dimostrare la vostra conoscenza / esperienza all'interno del vostro campo, e per la costruzione di relazioni).

#9: Per saperne di più tag

WordPress tag equivalente: <!–Di Più–>

Alcuni temi blog Visualizza più post in prima pagina o pagina di indice. A “per saperne di più” tag rompe il palo in due parti: la prima parte apparirà nell'indice, e il resto verrà mostrato solo una volta che il lettore fa clic su “leggi tutto” (o fa clic sul titolo del post).

Altri temi sono stati progettati per mostrare solo un estratto dal post (generata automaticamente o a mano artigianale), in modo da non avere bisogno di un “leggi tutto” etichetta. È possibile vedere in azione sul nostro Blog”” pagina.

Usalo per: Rompendo i messaggi dopo l'introduzione, o se si desidera visualizzare parte di ogni post, piuttosto che i messaggi pieni sulla vostra Home Page / pagina di indice del blog.

#10: Toggle Toolbar

WordPress tag equivalente: n / A

La “Barra degli strumenti Toggle” consente di mostrare / nascondere la seconda fila di icone sulla barra degli strumenti. (Ha usato per essere chiamato “Mostra / Nascondi Kitchen Sink”, che si potrebbe riconoscere se si è stati blogging per un lungo periodo di tempo.)

Usalo per: Visualizzazione della seconda fila di pulsanti di barra. Oppure, nascondendoli se li trovate distrazione o avere solo un piccolo schermo per lavorare con.

La riga inferiore della barra degli strumenti: Opzioni di formattazione meno comuni

Mentre si potrebbe non utilizzare questi tasti molto spesso, è utile sapere che cosa fanno nel caso in cui ne avete bisogno.

Ancora, daremo uno alla volta a partire sulla sinistra.

#1: Barrato Testo

HTML tag equivalente: <il>

testo barrato è attraversata fuori, come questo. Come nel caso di grassetto e corsivo, è possibile fare clic sul pulsante barrato quindi digitare, oppure si può evidenziare il testo esistente e applicare la formattazione barrato ad esso.

Usalo per: effetto umoristico (se che si adatta il tono di blogging), o per offerte speciali sui vostri prodotti (si può “cancellare” il prezzo normale e visualizzare il prezzo di offerta).

#2: Regola orizzontale

HTML tag equivalente: <hr />

La regola orizzontale crea una linea che attraversa il tuo post. Può essere utile per rompere un palo in una o più sezioni visive (anche se non agisce come un “read more” etichetta).

Ecco come si presenta:

Usalo per: Partendo all'inizio o alla fine di un post (es. se si sta introducendo una nuova serie di post sul blog all'inizio, o fare un'offerta speciale alla fine).

#3: Colore del testo

HTML tag equivalente: <span style =”colore: #ff0000;”> (per il colore rosso)

Il vostro testo sarà di default per il colore impostato per tema del tuo blog – normalmente il nero o grigio molto scuro.

Qualche volta, si potrebbe desiderare di mettere il testo in un colore diverso. È possibile eseguire questa operazione:

selezione del colore, utilizzando il menu a discesa A, quindi digitando
evidenziare il testo esistente e quindi scegliere un colore per lo.

Dopo aver fatto clic sul menu a discesa, è possibile scegliere un colore semplicemente cliccando su di esso:

Se preferisci, è possibile creare colori personalizzati specifici facendo clic su “Custom…” e quindi impostando i valori RGB.

Usalo per: testo colorato occasionale, forse per evidenziare un annuncio speciale o offerta. Non siate attenti a esagerare con colori diversi in tuoi messaggi. Si potrebbe desiderare di utilizzare il “personalizzato” opzione di colore per abbinare testo colorato speciale per la tavolozza dei colori della vostra intestazione o di branding in generale.

#4: Incolla come testo

HTML tag equivalente: n / A

Il più delle volte si desidera incollare il testo nell'editor di WordPress e mantenere la formattazione. Se si incolla testo che si redatto in Word, la maggior parte della formattazione copierà automaticamente attraverso troppo.

Ma a volte si consiglia di incollare testo senza la formattazione. È sufficiente fare clic su questo pulsante, che si presenta come una T sui appunti, per attivare o disattivare la “pasta” funzione su “modalità testo normale”.

Da ora in poi, quando si incolla il testo, la formattazione verrà rimosso. (È possibile fare clic di nuovo per passare alla modalità normale.)

Usalo per: Incollare testo formattato (es. titoli post del blog che sono formattati come un colpo di testa, quando non si desidera mantenere qualsiasi formattazione). Ricordarsi di attivare indietro di nuovo, se si desidera utilizzare solo temporaneamente.

#5: Cancella formattazione

HTML tag equivalente: n / A

Per rimuovere la formattazione, non c'è bisogno di liberarsi di ogni istanza di grassetto, corsivo, testo colorato,  eccetera. individualmente. Anziché, è possibile utilizzare il “Cancella formattazione” pulsante, che si presenta come una gomma da cancellare.

È sufficiente evidenziare il testo formattato si desidera modificare e fare clic sul pulsante.

Usalo per: Come liberarsi per la formattazione che non si desidera. Che potrebbe essere la formattazione che si è applicato per sbaglio, o la formattazione che è apparso quando hai copiato il testo nel tuo messaggio.

#6: Carattere speciale

HTML tag equivalente: n / A, anche se i singoli personaggi avranno un codice speciale ASCII

Di tanto in tanto, si potrebbe desiderare di includere un carattere speciale nel tuo post o una pagina che non si può effettivamente digitare, come ad esempio il simbolo di copyright ©.

Per utilizzare questa funzione, posizionare il cursore in cui si desidera visualizzare il carattere speciale, quindi fare clic sul simbolo Omega per aprire un pannello di caratteri speciali e selezionare quello che si desidera:

Usalo per: Inserimento di una nota di copyright con ©, utilizzando registrato ® o marchi ™ caratteri durante la scrittura sui vostri prodotti / marchio o di qualcun altro (se è appropriato), o inserire qualsiasi altro carattere speciale!

#7: Aumenta / Riduci rientro

HTML tag equivalente: <p style =”padding-left: 30px;”>

Se si vuole rientrare il testo (spingerlo verso destra), è possibile utilizzare questa funzione. Il pulsante destro dei due crea il trattino; è possibile fare clic di nuovo per aumentare il rientro.

Utilizzare il tasto sinistro per ridurre o rimuovere un rientro che avete creato.

Usalo per: Si può scegliere di partire testo specifico utilizzando un trattino e, forse, un colore diverso troppo (es. se dare un esempio all'interno di un “come” passo).

#8: Annulla Ripristina

HTML tag equivalente: n / A

Probabilmente siete già familiarità con questi pulsanti dalla solita word processor. Utilizzare “Annulla” (la freccia che punta verso sinistra) di annullare tutto ciò che hai appena fatto. Utilizzare “Ripeti” se si cambia di nuovo idea.

Usalo per: Facilmente annullare un'azione (es. Se è stata applicata la formattazione ti rendi conto che non vuoi, o accidentalmente cancellato tutto il tuo post e vuoi indietro).

#9: Tasti rapidi

HTML tag equivalente: n / A

La maggior parte delle funzioni della barra degli strumenti hanno anche una scorciatoia da tastiera, in modo da poter facilmente utilizzare senza dover spostare le mani dalla tastiera al mouse. Clicca il ? pulsante per vederli in un elenco a portata di mano:

Alcuni di questi collegamenti possono essere familiare da altri programmi, come ad esempio Ctrl + B per il “testo in grassetto” e Ctrl + Z per “annullare”.

Ma ci sono altri qui che sono specifici per l'editor di WordPress, come ad esempio Shift + Alt + M per inserire / modificare un'immagine.

Usalo per: Accelerare il flusso di lavoro, soprattutto se c'è un particolare tipo di formattazione si utilizza un sacco.

Mentre i pulsanti della barra degli strumenti di WordPress potrebbe non essere l'aspetto più emozionante del blogging, essere in grado di formattare i post e le pagine in modo efficace può davvero fare la differenza. messaggi ben formattati aspetto professionale e sono facili da leggere, e le pagine ben formattate-possono fare un lavoro migliore di conversione di prospettive in porta o clienti.

C'è una nuova funzione che verrà usato nel vostro prossimo post sul blog, o su una delle tue pagine? Quale si sarà provare?

O sei venuto a conoscenza di una funzione non hai mai nemmeno reso conto esistito? Fateci sapere nei commenti.

il post Come utilizzare il WordPress WYSIWYG barra degli strumenti per formattare il post sul blog come un pro apparso prima su ProBlogger.


      

Per saperne di più su questo a problogger.com.

Lascia il tuo voto

0 punti
upvote downvote

Totale voti: 0

upvotes: 0

percentuale upvotes: 0.000000%

downvotes: 0

percentuale downvotes: 0.000000%